Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Milan-Napoli, Pioli-Spalletti vale il ruolo di anti Inter nella corsa scudetto

(Getty Images)

Domenica big match tra Milan e Napoli, chi vince sarà di diritto l'avversaria dell'Inter nella corsa scudetto

Giuseppe Ferrara

I tifosi, non aspettano altro che la gara di domenica sera tra Milan e Napoli. Due compagini che si inseguono dall'avvio di stagione, finalmente si sfideranno faccia a faccia. Chi riuscirà a conquistare la vittoria, potrà sancirsi diretta avversaria dell'Inter in chiave scudetto. 

Milan-Napoli, domenica uscirà il nome dell'anti Inter in chiave scudetto

 (Getty Images)

Manca davvero poco, ormai, al big match tanto atteso tra Milan e Napoli. Siamo difronte a due squadre che si rincorrono da quando la stagione ha avuto inizio. Questo weekend, si sfideranno in una gara che potrebbe, sancire chi può essere la diretta concorrente dell'Inter. Gli azzurri, saranno di sicuro accolti da una bolgia, ma Spalletti dovrà essere bravo a non far sentire troppo il peso della gara.

Inoltre, è presente un dato curioso. Il tecnico rossonero, non è mai riuscito a sconfiggere una squadra allenata da Spalletti, con tre pareggi e sette sconfitte.

Nella giornata odierna, "La Gazzetta Dello Sport" ha rilasciato le proprie considerazioni, in merito alla grande sfida. Analizzando, sia la squadra capitanata da Pioli, che quella condotta da Spalletti.

Di seguito l'analisi del quotidiano:

 Dopo un inizio di stagione al top, il Napolinon ha intenzione di mollare, anche dopo i sorpassi in classifica. Stesso discorso per il Milan, che è uscito dalla Champions League e anche dall’ Europa League con qualche rimpianto ma soprattutto una missione: continuare a credere nello scudetto. Milan-Napoli non sarà uno scontro al vertice, ma potrebbe essere lo scontro della ripartenza. Perché da Milano, domenica, uscirà il nome dell’ anti Inter. E a duellare, saranno due tecnici che in nerazzurro ci sono passati.