Meret, i quotidiani lo esaltano: sembrava Garella. Sfodera una prestazione super annullando Ronaldo, Chiesa e Morata

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio

Alex Meret ha sfoderato una prestazione da vero campione ieri nella vittoria contro la Juventus. Il portiere del Napoli si è fatto trovare pronto dopo l’infortunio del collega David Ospina durante il riscaldamento prepartita. I quotidiani oggi in edicola hanno esaltato l’estremo difensore azzurro con voti altissimi.

CLICCA QUI PER LE ULTIME SUL RAPPORTO DE LAURENTIIS-GATTUSO

Meret, le pagelle dei quotidiani

napoli pagelle
Getty Images

Gazzetta dello Sport 7,5 – Quattro interventi importanti, notevoli quelli su Ronaldo e Morata a minima distanza. Portiere che para e che non si trastulla coi piedi: è una colpa?

Corriere dello Sport 7,5 – Contro Morata, Chiesa, Ronaldo a ripetizione e contro chiunque abbia l’idea di sfidarlo. Contro tutti, sì, e sempre super: in uscita e soprattutto tra i pali, il meglio di un repertorio messo in soffitta da cinque partite. In realtà avrebbe dovuto guardare anche ieri, sì, ma dopo l’infortunio di Ospina nel riscaldamento s’è ritrovato eroe per caso. Però eroe: ci sono le sue mani e il suo piede (su Alvarito), a protezione della vittoria. E della pace.

Tuttosport 8 – Schierato all’ultimo momento per l’infortunio di Ospina nel prepartita, sfodera una prestazione super annullando Ronaldo, Chiesa e Morata.

Il Mattino 8 – Straordinario. Si fa trovare pronto 20 minuti prima del via quando Ospina va KO. Neutralizza il tiro da un metro di Ronaldo, poi bravo su Chiesa, due volte coi piedi e strepitoso all’85esimo su Morata.

Corriere della Sera 7 – Titolare last minute, blocca bene Ronaldo. Poi su Chiesa, Ronaldo e Morata le prende tutte. Solido.

Corriere del Mezzogiorno 7 – Sembrava Garella, nel finale e nonostante un problema alla gamba sinistra non ha mollato e ha impedito alla Juventus di raggiungere il pareggio, Le sue mani, e i suoi piedi, sulla vittoria.

Repubblica 7,5 – L’infortunio di Ospina gli regala una grande chance, sfruttata alla grande.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU INSTAGRAM

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy