Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Il Leicester è il primo dentro/fuori della stagione: vincere è obbligatorio

Il Leicester è il primo dentro/fuori della stagione: vincere è obbligatorio

Vincere è obbligatorio

Gennaro Del Vecchio

L'edizione odierna della Repubblica si è soffermata sul match di domani sera tra Napoli-Leicester. Il club azzurro ha un solo risultato: vincere.

Verso Napoli-Leicester, vincere è obbligatorio

(Photo by SSC NAPOLI via Getty Images)

Di seguito quanto evidenziato:

"Il Leicester è il primo bivio della stagione. L’obiettivo è intraprendere la strada diventata ormai una piacevole costante sin dal 2011. Mai fuori dall’Europa a dicembre: tra Champions ed Europa League, gli azzurri non sono mai stati eliminati alla prima fase di una competizione europea. Gli acuti: ottavi di Champions raggiunti in due circostanze e la semifinale di Europa League targata Rafa Benitez. Ecco perché il match di domani pomeriggio contro il Leicester (inizio alle 18,45) è fondamentale per le ambizioni del Napoli. Luciano Spalletti lo sa bene e sta curando tutti i dettagli per mettere in difficoltà gli inglesi.

Il Napoli si è complicato la vita con la sconfitta di Mosca contro lo Spartak e adesso ha bisogno di una vittoria per centrare la qualificazione. Solo il successo garantisce il passaggio del turno, a prescindere dal risultato di Legia-Spartak Mosca.

Se il Napoli vince e lo Spartak no, gli azzurri chiuderebbero il girone C al primo posto conquistando così il biglietto per gli ottavi di finale evitando gli spareggi a febbraio contro una retrocessa dalla Champions League. In caso di arrivo a pari punti con lo Spartak, invece, il Napoli chiuderebbe al secondo posto.

Il pareggio, invece, aprirebbe lo scenario della retrocessione in Conference League, la terza manifestazione voluta dall’Uefa che naturalmente ha molto meno appeal. L’ipotesi peggiore sarebbe ovviamente quello dell’eliminazione che il Napoli deve scongiurare a tutti i costi per proseguire la sua vocazione europea, un vanto della gestione De Laurentiis. Ecco perché nessuno si permette di sottovalutare l’impegno con il Leicester che sarà insidioso considerando il valore dell’avversario".

tutte le notizie di