Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Juve-Napoli, emergenza per Spalletti: costretto a convocare qualche Primavera

Luciano Spalletti (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Non ci sono molte scelte per Luciano Spalletti che dovrà per forza attingere qualche forza fresca anche dalla Primavera per Juve-Napoli

Domenico D'Ausilio

È sempre più emergenza in casa Napoli tra Covid, infortuni e convocati per la Coppa d’Africa. Non è un momento felice per gli azzurri che oltre a collezionare sconfitte in casa e perdere punti dalla vetta, continuano ad avere problemi di formazione. Una continua emorragia. Il tecnico del Napoli Luciano Spalletti ha gli uomini sempre più contati per la sfida con la Juve, in programma il 6 gennaio. La notizia di ieri è che Hirving Lozano è positivo al Covid, dopo un tampone molecolare effettuato in Messico. Il Chucky, che si è vaccinato, è asintomatico ed è in isolamento domiciliare. La positività di Lozano si aggiunge a quelle di Fabian Ruiz e Lorenzo Insigne.

Juve-Napoli, emergenza per Spalletti

 (Getty Images)

In difesa non c’è alternativa ai soliti Rrhamani, Juan Jesus e Di Lorenzo con quest’ultimo che con ogni probabilità verrà schierato a sinistra con l’inserimento quindi di Malcuit a destra. In mediana Demme, Lobotka, Zielinski ed Elmas sono sono gli unici disponibili. In attacco Politano unico interprete a destra con Mertens e Petagna che si contenderanno il ruolo di punta centrale. Insomma, non ci sono molte scelte per Luciano Spalletti che dovrà per forza attingere qualche forza fresca anche dalla Primavera. Ma anche due giocatori del settore giovanile sono risultati positivi al Covid. L’emergenza è infinita e non sarà facile schierare un undici competitivo in una gara così importante. Lo riporta l'edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno.