Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Verso Juve-Napoli, Spalletti in piena emergenza: domani ciclo di tamponi

(Getty Images)

Spalletti conta i giocatori disponibili in vista della Juventus

Simone Di Maro

Juve-Napoli si avvicina e Luciano Spalletti deve fare i conti ancora una volta con la rosa dimezzata. La situazione degli azzurri, tra Covid, infortuni e Coppa d'Africa, non è delle migliori. Previsto per domani un nuovo ciclo di tamponi.

Verso Juve-Napoli, Spalletti in piena emergenza

 (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Ecco cosa scrive "Il Mattino":

C'è attesa in casa Napoli per capire quale sarà il borsino dei disponibili. Tra la Coppa d'Africa che sta per cominciare e la risoluzione del caso Osimhen-Nigeria, Spalletti - di ritorno da alcuni giorni in Toscana - farà la conta domani pomeriggio, quando è fissato il rientro in campo per la prima seduta di lavoro in vista del match contro la Juventus. In Camerun, per il trofeo africano, ci saranno sicuramente Anguissa e Koulibaly (ma Kalidou non ha Koulibaly (ma Kalidou non ha recuperato dai problemi fisici e potrebbe saltare le prime sfide) così come Ounas, un titolare aggiunto.

Tanti i calciatori che hanno trascorso Natale all'estero e rientreranno in queste ore per l'appuntamento di Castel Volturno: Ospina, Mertens, Politano e Rrahmani sfrutteranno il corridoio turistico per fare ritorno da Dubai, mentre Zielinski, Lobotka e Elmas saranno di rientro rispettivamente da Polonia, Slovacchia e Macedonia. Malcuit e Marfella rientreranno dalla Francia. Per tutti loro è già obbligatorio un tampone di rientro verso l'Italia, ma il Napoli domattina effettuerà un ulteriore ciclo di controllo per tutto il gruppo previsto al centro sportivo. Solo nel pomeriggio, a risultati ottenuti, si tornerà in campo per il primo allenamento della seconda parte della stagione.