Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Coppa d’Africa, Osimhen manda un messaggio al Napoli: la situazione

Foto SSCN

Victor Osimhen da parte sua scalpita, vorrebbe giocare la Coppa d'Africa. Forse già passare oggi al raduno della Nigeria

Domenico D'Ausilio

Victor Osimhen dovrebbe tornare domani a Napoli. Perché venerdì ha la visita medica, TAC compresa, per avere il via libera, eventuale e per nulla scontato, per tornare subito in campo. Oggi il giocatore è a Lagos, a festeggiare il suo ventitreesimo compleanno. Ma anche la Nigeria aspetta con trepidazione Osimhen, convocato per l'imminente Coppa d'Africa. Lo riporta l'edizione odierna de Il Mattino.

Coppa d'Africa, Osimhen manda un messaggio al Napoli

 Foto SSCN

Nei giorni scorsi, prima ancora di rientrare a Castel Volturno per iniziare gli allenamenti, Osimhen aveva espresso su Instagram la voglia di partecipare alla manifestazione continentale. Ma la questione non è facile. L'ultima parola dovrebbero averla i medici. Il dottor Tartaro, nei giorni scorsi, lo ha spiegato bene. "Il giocatore ha il bisogno fisiologico che le fratture si saldino". Appunto il famoso periodo di 90 giorni espresso subito dopo l'operazione seguente al durissimo scontro con Skriniar durante Inter-Napoli.

Il giocatore da parte sua scalpita. Vorrebbe giocare. Forse già passare oggi al raduno della sua nazionale, anche per un saluto. Osimhen è giovane e impetuoso. Basta vedere i suoi due ultimi infortuni, in periodi simili: la spalla lo scorso anno, e il viso quest'anno. Due incidenti frutto della sua mancanza di paura. A questo punto c'è solo da aspettare il responso dell'ultimo dell'anno. Dopo di che si saprà se Victor andrà in Coppa d'Africa, magari saltando le prime partite e diventando disponibile per le sfide dirette, soprattutto semifinali e finale, in programma a inizio febbraio, a cui la Nigeria punta senza mezzi termini. Mentre il Napoli resta alla finestra per tutelare l'investimento più costoso della sua storia.