Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Spalletti, da Lozano più accentrato al cambio modulo: le mosse per sostituire Osimhen

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

"Già a Marassi contro il Genoa - allora mancavano sia Osimhen sia Mertens - Spalletti lo utilizzò più accentrato, scambiandolo di posizione con Insigne"

Giuseppe Canetti

L'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport si sofferma sui possibili scenari in casa Napoli dopo l'infortunio di Osimhen. Secondo il quotidiano, Luciano Spalletti potrebbe utilizzare Hirving Lozano in una posizione di attacco più accentrata. Inoltre, ci sarebbe in cantiere un cambio modulo. Di seguito l'analisi.

Lozano l'arma in più di Spalletti?

 Foto by Getty

Ecco quanto scritto sulla Rosea riguardo la vicenda:

"Ma qualcosa di nuovo sicuramente maturerà nel lavoro dello staff tecnico. Per esempio pensiamo a Lozano che per caratteristiche è l’uomo che può garantire la velocità in profondità, arma in più di Osimhen. Già a Marassi contro il Genoa - allora mancavano sia Osimhen sia Mertens - Spalletti lo utilizzò più accentrato, scambiandolo di posizione con Insigne. Potrebbe essere un’alternativa a quelle di base che vedranno Mertens e Petagna alternarsi nel ruolo di centravanti, con capitan Insigne ovviamente più responsabilizzato. Inoltre Spalletti è innamorato di Ounas che proprio nell’ultima trasferta in Polonia ha segnato un bellissimo gol con sombrero. L’allenatore conta di poter cambiare anche sistema di gioco in corsa. Perché anche un 3-4-2-1 potrebbe agevolare il gioco di tre punte rapide e vicine per le triangolazioni come Ounas-Mertens-Insigne, senza dimenticare per l’appunto Lozano".