CorSera – Gattuso rischia l’esonero, De Laurentiis può cambiare tecnico in un caso

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio

L’edizione odierna del Corriere della Sera commenta la sconfitta del Napoli contro l’Atalanta in Coppa Italia e si sofferma anche sul futuro di Rino Gattuso sulla panchina azzurra.

CLICCA QUI PER IL PUNTO DI VISTA DEI TIFOSI SU ATALANTA-NAPOLI

Gattuso rischia l’esonero

Gennaro Gattuso Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Tutta la squadra è disperante. E non può bastare la fiammata di inizio ripresa a rivedere il concetto. Così difendere Gattuso diventa difficile. La volontà di De Laurentiis sarebbe quella di arrivare in fondo alla stagione senza scossoni. Ma il crollo, quasi verticale, potrebbe indurre il presidente a cambiare rotta. Quella di Bergamo è la decima sconfitta stagionale. Troppe per una squadra così ambiziosa. E allora potrebbe essere decisiva la partita di sabato al Maradona contro la Juventus. Non un esame facile. Il Napoli è pallido e confuso. La difesa, in piena emergenza, viene tagliata a fette. Il centrocampo non protegge e non rilancia. Bakayoko conferma di attraversare un periodo nero. Elmas e Zielinski, non riescono mai a ribattere il fronte. Il Napoli è vivo solo a inizio ripresa quando Gattuso inserisce Politano e torna al 4-2-3-1 molto offensivo con Zielinski accanto a Bakayoko. La squadra molle e inconcludente del primo tempo ha voglia di battersi e la rete di Lozano è un campanello d’allarme che suona nella testa dell’Atalanta. Gasperini corre ai ripari inserendo Ilicic e proprio da una giocata dello sloveno nasce il 3-1 di Pessina che chiude i giochi.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU INSTAGRAM

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy