FIFA, svolta epocale: approvate cinque sostituzioni fino a fine 2021. I dettagli

FIFA, svolta epocale: approvate cinque sostituzioni fino a fine 2021. I dettagli

Gli stop per i cambi saranno sempre tre in novanta minuti. Nei supplementari anche il sesto nuovo ingresso

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio
Infantino
Gianni Infantino (Photo by Elsa/Getty Images)

Secondo l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport il calcio si prepara ad una svolta epocale. Sono all’orizzonte cinque cambi (in tre slot) in novanta minuti, addirittura sei se si andrà ai supplementari. Una novità applicabile a quasi tutte le partite fino al 31 dicembre 2021. Una misura temporanea ma che, in caso di accoglienza favorevole, potrebbe diventare una regola del calcio. Ieri la FIFA l’ha proposta all’International Board che dovrebbe approvarla entro fine maggio, prima comunque dell’eventuale ripartenza dei tornei. Una misura non obbligatoria, a discrezione degli organizzatori, dalla FIGC all’UEFA.

FIFA, sì a cinque sostituzioni

La FIFA non aveva tutta questa voglia di rivoluzioni, ma c’è il pericolo di dover costringere i calciatori a carichi straordinari (anche tre partite in sette giorni) e non estemporanei (due mesi). Ammessi quindi cinque cambi (rispetto ai tre finora previsti). Per evitare che la sostituzione diventi un’arma tattica per spezzare il gioco, per guadagnare tempo, andranno rispettati i tre «slot». Per cui i tecnici potranno chiedere due sostituzioni doppie: 2+2+1, 2+1+2 e 1+2+2, ecco le tre possibilità in novanta minuti. In una partita che va ai supplementari (nei quali è ammesso già il quarto cambio) si potrà arrivare a sei sostituzioni. La novità si potrà applicare fin dalla ripartenza a tutti i tornei interrotti. Si estenderà anche ai tornei che cominciano nel 2020 e nel 2021, a patto che finiscano entro il 31 dicembre 2021. La FIFA ha precisato che saranno gli organizzatori dei singoli campionati a decidere se applicare la nuova regola. In Italia la Federcalcio è stata forse la prima a chiedere, più o meno ufficialmente, l’aumento. In caso di okay IFAB, sarebbe pronta ad estendere la novità a tutti i tornei.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy