Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Elmas, la fiducia di Spalletti: sarà confermato contro l’Empoli

Eljif Elmas (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Eljif Elmas aumenterà ancora il suo bottino. Sarà confermato da Spalletti pure domani al Maradona (inizio alle 18) contro l’Empoli

Domenico D'Ausilio

Maneggiare con cura. Con i diamanti grezzi è così. Ci vogliono dedizione ed esperienza. Solo così emerge la loro purezza. Luciano Spalletti ci sta riuscendo con Eljif Elmas, un talento ammirato solo a sprazzi nelle sue due prime stagioni in maglia azzurra. Il merito è dell’allenatore. Aurelio De Laurentiis non ha dubbi e ha elogiato il tecnico ieri sera durante la presentazione del libro di Valter De Maggio ai Quartieri Spagnoli: "È il miglior allenatore da quando io sono presidente del Napoli". Lo riporta l'edizione odierna di Repubblica.

Elmas, Spalletti lo conferma contro l'Empoli

 (Getty Images)

Spalletti sta dando fiducia a tutti gli elementi della rosa e lo faceva anche prima dei tanti infortuni. Nessuno era riuscito a valorizzarli prima di lui. La lista è lunga: Lobotka, Malcuit, Ounas e naturalmente Elmas. La doppietta segnata al Leicester è l’ennesima conferma dei progressi del 22enne macedone che ha la caratteristica preferita dagli allenatori: si adatta ovunque. Il macedone finora ha collezionato cinque gol stagionali (quattro in Europa League) e 22 presenze complessive. Aumenterà ancora il suo bottino. Sarà confermato pure domani al Maradona (inizio alle 18) contro l’Empoli. La coperta resta corta, Luciano Spalletti spera di allungarla oggi nel corso della rifinitura ritrovando almeno un paio di pedine preziose per la panchina.