Di Gennaro: “Juventus e Napoli sono troppo incostanti. Cuadrado decisivo, Mertens invece…”

di Mattia Fele, @FeleMattia

Antonio Di Gennaro, ex calciatore e commentatore tecnico della gara di Supercoppa tra Juventus e Napoli, è tornato a commentare la sconfitta degli azzurri contro i bianconeri di Pirlo ieri a Tuttomercatoweb. Tra gli altri temi Di Gennaro ha anche espresso la sua opinione su chi fosse più decisivo tra Cuadrado, esterno alto della Juve e Mertens, attaccante centrale del Napoli, fuori da diverso tempo per infortunio. Di Gennaro ha dato risposta secca, essendo convinto che uno dei due abbia spostato gli equilibri e sia fondamentale in rapporto a come vuole giocare il suo allenatore.

LEGGI QUI LE PRINCIPALI NOTIZIE DEL CALCIOMERCATO AGGIORNATE

Di Gennaro: “Cuadrado è fondamentale per la Juventus. Su Mertens…”

 (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

“Chi è più decisivo tra Cuadrado e Mertens? Dico il primo. Mertens non è lo stesso nell’ultimo periodo. Invece credo che in questa Juventus oggi Cuadrado è insostituibile, per come Pirlo fa giocare la sua squadra. Bravo in difesa, resistenza incredibile e una qualità che molti non hanno nel dribbling. Nemmeno Chiesa, per dire, è così e non so se mai lo sarà. Mertens invece lo vedo diverso da un anno, ora con l’arrivo di Osimhen dovrà anche fare un ruolo diverso, più lontano dalla porta. L’insostituibile tra i due, per me, è però Cuadrado”.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER CLICCANDO QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy