De Laurentiis ricompatta il Napoli, ha capito di aver sbagliato a lasciare Gattuso sulla graticola

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio

Il presidente Aurelio De Laurentiis ha fatto un blitz a cena nel ritiro del Napoli e l’ha idealmente ricompattato in vista del posticipo di stasera (ore 20.45) allo stadio Maradona contro il Bologna. Tappa cruciale per la rincorsa degli azzurri al quarto posto della classifica.

CLICCA QUI PER LE ULTIME SULLA COPPIA GOL OSIMHEN-MERTENS

De Laurentiis ricompatta il Napoli

de laurentiis gattuso
(Getty Images)

Il patron ha capito di aver lasciato con masochismo sulla graticola il tecnico Rino Gattuso per sei settimane, senza mettere un freno alle voci che dal 24 gennaio hanno fatto traballare la panchina e si sono rivelati molto dannosi anche per il rendimento in campo dei giocatori. Già alle prese con l’emergenza infortuni e con un tour de force (19 partite nel 2021) che nessun’altra squadra è stata costretta ad affrontare in Italia, tra Coppe e campionato. Serviva sostegno e non indifferenza da parte della società, nel mezzo di un processo sommario equiparabile a una sparatoria sulla Croce Rossa. Ma ormai il danno è fatto e ora c’è un solo modo per evitare che diventi irreparabile. Fare finalmente quadrato, nel tentativo estremo di spegnere le fiamme. Lo riporta l’edizione odierna di Repubblica.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU FACEBOOK

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy