Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Coppa d’Africa, comprensibili proteste di De Laurentiis: ma vale per tutti – GdS

Victor Osimhen e Frank Anguissa (Photo by Getty Images)

La Gazzetta dello Sport si sofferma sulla questione dei nazionali del Napoli che saranno impegnati in Coppa d'Africa a gennaio

Domenico D'Ausilio

Coppa d'Africa, comprensibili proteste di De Laurentiis: ma vale per tutti

 Kalidou Koulibaly (Photo by SSC NAPOLI via Getty Images)

Il punto di forza, rappresentato da Koulibaly (Senegal), Anguissa (Camerun) e Osimhen (Nigeria), rischierà di trasformarsi in un boomerang. La storia è nota: i tre pilastri di cui sopra, più l’algerino Ounas, in inverno parteciperanno alla Coppa d’Africa, tra gennaio e l’inizio di febbraio. Non tutti resteranno in ballo fino alla fine, qualcuno sarà eliminato e rientrerà prima, ma il Napoli verrà “interrotto”. Capiamo le proteste di De Laurentiis e Spalletti, però un prezzo alle nazionali lo pagano tutti, fa parte del rischio. Alla terza giornata, causa qualificazioni mondiali, la Juve si è presentata al Maradona con De Sciglio e Luca Pellegrini terzini, e ha perso.