Milik-Roma, Fonseca decisivo per l’affare con una telefonata: “Sei il nostro centravanti ideale”

L’edizione odierna di Repubblica racconta un retroscena di mercato riguardante Arek Milik

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio
Fonseca

L’edizione odierna di Repubblica racconta un retroscena di mercato riguardante Arek Milik. Secondo il quotidiano, il centravanti polacco è stato convinto ad accettare la Roma anche dall’intervento del tecnico giallorosso, Paulo Fonseca.

Fonseca chiama Milik: “Sei il centravanti ideale della mia squadra”

Roma, i convocati di Fonseca
Paulo Fonseca (Photo by Getty Images)

Una video chiamata di Fonseca: la mossa decisiva per il sì di Milik alla Roma è arrivata nella serata di mercoledì. Un contatto deciso, senza fronzoli, in cui il tecnico portoghese ha sciolto il cuore in bilico del centravanti polacco: “Punto su di te, sei
il centravanti ideale della mia squadra”. Parole che hanno convinto il centravanti a sposare la Roma. A Milik è stata promessa
la maglia numero 9. Il matrimonio si celebrerà a ore, appena Arek avrà risolto con il Napoli pendenze e rinnovo simbolico per permettere la chiusura in prestito con obbligo di riscatto.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU INSTAGRAM

Accordo raggiunto con la Roma

Il polacco è stato accontentato sull’ingaggio: l’accordo è stato raggiunto sulla base di 4,5 milioni all’anno più 500mila euro di bonus. Il nuovo centravanti ieri ha lasciato Castel Volturno per l’ultima volta alle 13,10. Potrebbe arrivare a Roma già oggi, alla vigilia dell’esordio in campionato a Verona, con la squadra in partenza. “Voglio portare a Roma il mio talento”, ha detto un amico. L’attaccante avrà il compito di sostituire Dzeko e di guidare l’attacco giallorosso. Ieri sera era a cena a Napoli con i suoi ex compagni per i saluti. Lo riporta il Corriere dello Sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy