Milik saluta Napoli, ieri cena d’addio con i compagni: “Voglio portare a Roma il mio talento”

Ieri sera Milik era a cena a Napoli con i suoi ex compagni per i saluti: “Voglio portare a Roma il mio talento”

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio
milik fiorentina

Ieri i dirigenti della Roma hanno ottenuto anche il sì di Arek Milik. Dopo una giornata di febbrili trattative, cominciate al mattino, nel pomeriggio l’agente del giocatore, Pantak, ha chiuso l’accordo con la Roma, limando le ultime differenze sull’ingaggio. L’incontro, svoltosi a Trigoria, ha avuto verso sera il lieto fine che tutti si aspettavano. Al maxi vertice hanno partecipato, oltre a Pantak, Guido Fienga, Gabriele Giuffrida (intermediario della trattativa, vero artefice del mercato giallorosso con Busardò) e Ryan Friedkin, che ha conosciuto dal vivo per la prima volta il complesso mondo del mercato. Lo riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport.

Milik saluta Napoli: “Voglio portare a Roma il mio talento”

Milik Newcastle
Arek Milik (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

Il polacco è stato accontentato sull’ingaggio: l’accordo è stato raggiunto sulla base di 4,5 milioni all’anno più 500mila euro di bonus. Il nuovo centravanti ieri ha lasciato Castel Volturno per l’ultima volta alle 13,10. Potrebbe arrivare a Roma già oggi, alla vigilia dell’esordio in campionato a Verona, con la squadra in partenza. “Voglio portare a Roma il mio talento”, ha detto un amico. L’attaccante avrà il compito di sostituire Dzeko e di guidare l’attacco giallorosso. Ieri sera era a cena a Napoli con i suoi ex compagni per i saluti.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU FACEBOOK

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy