Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Non è il Barcellona del 2020: dall’addio di Messi alla scelta di Xavi

(Photo by David Ramos/Getty Images)

No Messi, no party? Vedremo a febbraio...

Gennaro Del Vecchio

L'edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno si è soffermata sul sorteggio del Napoli. Il Barcellona, come si legge dal quotidiano, non è più lo stesso, ma guai a fidarsi.

Senza Messi, ma con Xavi: non è più il Barcellona di due anni fa

  

Di seguito quanto evidenziato:

"Due anni fa era tutta un’altra musica, in Catalogna non si era ancora abbattuta la tempesta dell’ultimo mercato, con la traumatica partenza di Messi, finito al Paris Saint Germain. Gli scandali interni, le polemiche, la cessione di Griezmann all’Atletico Madrid e una sensazione di depressione che coinvolge tutto il mondo Barcellona. A fine ottobre l’esonero di Koeman e la scelta di puntare su Xavi, inseguendo il culto dei valori del Barcellona. Guai a fidarsi, a metà febbraio ci saranno altri due mesi di cura".

tutte le notizie di