Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Anguissa intoccabile, il nuovo leader azzurro strappato alla Roma di Mourinho

Zambo Anguissa  (Photo by SSC NAPOLI via Getty Images)

Il mediano del Napoli Frank Anguissa avrebbe potuto affrontare il match di oggi (inizio alle 18) contro la Roma a parti invertite

Domenico D'Ausilio

Alla lettura delle formazioni, il pubblico dell’Olimpico avrà un pizzico di rimpianto, quando lo speaker annuncerà il numero 99 del Napoli. È Franck Anguissa che avrebbe potuto affrontare il match di oggi (inizio alle 18) contro la Roma a parti invertite. Mourinho l’aveva individuato come rinforzo per un centrocampo che ha poche alternative. Mou si era mosso in prima persona, ma non ha avuto il via libera della società che avrebbe acconsentito al prestito soltanto dopo aver ceduto uno tra Diawara e Villar. Il Napoli, invece, ha avuto la pazienza del pokerista navigato: ha aspettato il momento giusto e ha calato le carte sul tavolo aggiudicandosi un piatto importante che ha tutte le caratteristiche di un top player in mediana. Lo riporta l'edizione odierna di Repubblica.

Anguissa intoccabile, il nuovo leader azzurro strappato a Mourinho

 (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Anguissa è il classico centrocampista box to box. Recupera palloni ma sa anche proporsi attaccando il primo pressing avversario. Spalletti gli ha ritagliato un ruolo efficace: parte sul centro-destra lasciando a Fabian il compito di impostare davanti alla difesa. Anguissa ha avuto un impatto devastante con la serie A: corre ed è praticamente ovunque. Il Napoli sorride perché ha tra le mani un potenziale protagonista a livello europeo. Il direttore sportivo, Cristiano Giuntoli, ha pagato poco il prestito oneroso e ha incassato pure un contributo da parte del Fulham sull’ingaggio del 25enne camerunense. In calce c’è anche una postilla fondamentale: il club azzurro si è assicurato il diritto di riscatto (da esercitare entro il 30 giugno) per una cifra che ha il sapore dell’affare. Basteranno 15 milioni per acquistare a titolo definitivo Anguissa. Al momento l’operazione non è proprio in discussione. È diventato un punto di riferimento per Luciano Spalletti dopo appena due allenamenti. Stesso discorso all’interno del gruppo.