Alitalia, dal 2 giugno ripristinati alcuni collegamenti non-stop: i dettagli

Alitalia, dal 2 giugno ripristinati alcuni collegamenti non-stop: i dettagli

di Armando Inneguale, @ArmInne28
Alitalia

Stando a quanto riferisce l’ANSA, dal 2 giugno Alitalia ripristinerà alcuni collegamenti non-stop. Si tratta delle rotte Roma e New York, i voli con la Spagna (con gli aeroporti di Madrid e Barcellona) e i collegamenti diretti fra Milano e il Sud Italia. La stessa compagnia, con una nota, ha annunciato questa novità per il prossimo mese. Ha specificato, inoltre, che si effettueranno complessivamente il 36 per cento di voli in più rispetto al mese di maggio. Nello specifico: 30 rotte da 25 aeroporti, dei quali 15 in Italia e 10 all’estero. Per il per il terzo trimestre 2020 si prevede una progressione dell’attività attorno al 40%.

ALITALIA – DAL 2 GIUGNO RIPRISTINATE ALCUNE ROTTE

Alitalia

Nella nota, inoltre, si fa riferimento all’offerta di voli che aumenterà in funzione dell’andamento della domanda. Già in questi giorni si intravede una ripresa su alcune direttrici domestiche, e beneficia delle progressive abolizioni da parte dei Paesi stranieri di restrizioni ai voli e ai passeggeri provenienti dall’Italia, nonché di inferiori linee guida disincentivanti i viaggi verso il nostro Paese.

LA SITUAZIONE IN SPAGNA

Il governo spagnolo ha eliminato il divieto d’ingresso nel proprio paese: era stato imposto negli ultimi due mesi. Non rientrano nell’abrogazione la navi da crociera: rimane il divieto, probabilmente per l’impossibilità di controllo e limitare il più possibile gli scambi.

Tuttavia non cade l’obbligo di quarantena: il Governo spagnolo è stato chiaro. Come riportato dall’Ansa, chi arriva in Spagna dovrà fare 14 giorni di quarantena.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy