Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

europa league

Legia, Michniewicz in conferenza: “Napoli forte, Osimhen difficile da marcare”

Czeslaw Michniewicz (Photo by Harry Trump/Getty Images)

Czeslaw Michniewicz ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa, soffermandosi sulla sconfitta del Legia contro il Napoli

Domenico D'Ausilio

Czeslaw Michniewicz, tecnico del Legia Varsavia, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa, soffermandosi sulla sconfitta dei polacchi in Europa League contro il Napoli.

Legia, Michniewicz in conferenza

 (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

"Secondo me abbiamo giocato bene, i primi 80 minuti sono stati importanti ed abbiamo tenuto testa. Il Napoli è stato forte, ha avuto più occasioni e ci siamo difesi. Poi abbiamo preso due gol, e potevamo ribaltare la situazione. Non ce l'abbiamo fatta, in dieci minuti abbiamo perso la speranza di poter vincere. Ci tengo a ringraziare tutti, anche se abbiamo perso e torniamo in Polonia un po' tristi, il match ci ha insegnato molto e traiamo momenti positivi. Fino a quando non abbiamo subito il primo gol, era tutto ok e andava bene. Nel momento in cui inizi a perdere, vengono a mancare le forze e diventa sempre più difficile. Anche se penso che ci siano stati momenti in cui potevamo segnare il gol del pareggio, purtroppo non è andata così. Tutti i calciatori si sono pentiti di non aver approfittato di certe situazioni. Osimhen è difficile da marcare, sappiamo che è forte".