UFFICIALE – UEFA apre le competizioni europee alle Federazioni che non termineranno il campionato: i dettagli

UFFICIALE – UEFA apre le competizioni europee alle Federazioni che non termineranno il campionato: i dettagli

di Mattia Fele
UEFA champions

In Italia, in ambito sportivo e non, sono da giorni in corso discussioni istituzionali sui protocolli da mettere in atto. E’ infatti forte da parte della FIGC l’intenzione di terminare la stagione in corso, che si giocherà dunque nei prossimi mesi estivi. In concomitanza con queste discussioni, anche l’organo calcistico sovranazionale più importante, l’UEFA, ha iniziato a discutere ufficialmente sul termine delle competizioni internazionali. Con un comunicato, diramato oggi, l’organizzazione ha dichiarato di voler tentare di venire incontro anche a quelle Federazioni il cui campionato non si concluderà, per ovvie ragioni legate alla diffusione del virus. C’è stata infatti oggi una video-conferenza con le 55 Federazioni affiliate alla UEFA, nella quale si è assistito ad un dietrofront su questo argomento.

 

Comunicato UEFA

C’è stata una forte raccomandazione alle singole Federazioni nel provare a concludere i campionati e le Coppe. Ma avvieremo una discussione, dopo aver sviluppato delle linee guida per stabilire i criteri di partecipazione alle coppe europee, anche con quelle Federazioni che non dovessero riuscirci. Eventuali decisioni su questo tema verranno comunque rese note nella giornata di giovedì, dopo la riunione del Comitato Esecutivo. Nel corso della riunione odierna, inoltre, sono state presentate varie opzioni di calendario che coprono sia le partite di campionato che quelle di coppa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy