estero

Intervallo delle partite da 15 a 25 minuti, l’IFAB valuta l’estensione

Stadio Maradona (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

La proposta della CONMEBOL di aumentare l'intervallo delle partite di calcio da 15 a 25 minuti sarà discussa il 27 ottobre dall'IFAB

Domenico D'Ausilio

La proposta della CONMEBOL di aumentare l'intervallo delle partite di calcio da 15 a 25 minuti per fornire un tipo di intrattenimento sul modello degli sport statunitensi sarà discussa il 27 ottobre dall'International FA Board, l'organo che stabilisce qualsiasi modifica e innovazione delle regole del gioco del calcio. Lo riporta Sport Mediaset.

Intervallo delle partite da 15 a 25 minuti, l'IFAB valuta l'estensione

Un'estensione della pausa a 20 minuti era stata già proposta dalla FIFA nel 2009, ma fu bocciata. Attualmente la legge numero sette stabilisce che "i giocatori hanno diritto a un intervallo all'intervallo, non superiore a 15 minuti". La richiesta dell'ente che governa il calcio sudamericano è all'ordine del giorno della riunione dei consulenti esperti dell'IFAB.