Spagna, la Federazione acconsente alla finale di Copa del Rey a porte aperte

Spagna, la Federazione acconsente alla finale di Copa del Rey a porte aperte

di Armando Inneguale, @ArmInne28
Copa del Rey

La Federazione Spagnola, con una nota, ha risposto al comunicato congiunto di Athletic Bilbao e Real Sociadad sulla finale di Copa del Rey. Le due società, infatti, avevano chiesto di disputare la finale a porte aperte. Di seguito la risposta.

LA FEDERAZIONE SPAGNOLA SULLA COPA DEL REY

La RFEF condivide pienamente il desiderio dei club di giocare la finale della Copa del Rey quando le circostanze sanitarie e sportive consentiranno alla finale di essere aperta al pubblico e con la presenza di le tifoserie. La Copa del Rey è uno dei trofei con la maggior tradizione nel calcio spagnolo e merita una finale con il pubblico. Per questo, la RFEF ringrazia la decisione e la richiesta congiunta di entrambi i club e articolerà i meccanismi regolatori necessari affinché la finale si possa svolgere al momento opportuno prima della fine della stagione 2020/2021. La RFEF stabilirà, in comune accordo con la Real Sociedad e l’Athletic Bilbao, la data più conveniente per la finale, che sarà la grande celebrazione del calcio spagnolo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy