Da Milano – Ibrahimovic preferisce il Milan, la moglie è legata alla città

Da Milano – Ibrahimovic preferisce il Milan, la moglie è legata alla città

Ibrahimovic è conteso da Napoli, Milan e Bologna. Il calciatore svedese preferirebbe Milano anche per la volontà della moglie

di Salvatore Amoroso, @sonosal_amoroso
Ibrahimovic

Zlatan Ibrahimovic è il sogno di mezza Serie A: lo svedese è conteso da Napoli, Milan e Bologna in Serie A. Stando a quanto si legge dal sito ufficiale di Alfredo Pedullà, noto giornalista esperto di mercato di Sportitalia, lo svedese sarebbe più portato ad accettare la proposta rossonera anche a causa della volontà della moglie, molto legata alla città.

IBRAHIMOVIC AL MILAN, LA MOGLIE INFLUISCE

Il Milan ora c’è, eccome se c’è, per Zlatan Ibrahimovic. Avete presente la confessione di Don Graber, commissioner della MLS, lo scorso 7 novembre? Si era lasciato scappare, una rivelazione nella notte, che Ibra sarebbe andato al Milan e che avrebbe detto addio ai Galaxy di Los Angeles. L’addio ufficiale si sarebbe materializzato non troppi giorni dopo, in giornata il Milan è uscito allo scoperto e ha fatto la proposta ritenuta giusta: circa 10 milioni, accettando la richiesta di un contratto fino al 2021 e non per sei mesi. Raiola ha riferito a Ibra, presto arriverà la decisione. Milano ha un posto fondamentale nel suo cuore e in quello di sua moglie Helena. Ecco perché tutti gli altri club sono alla finestra, Bologna (soprattutto) e Napoli in Italia

Ibrahimovic in Serie A? Occhio al Tottenham

Mourinho ha un eccellente rapporto con Ibra, al punto che qualche settimana fa lo aveva sentito per preannunciargli un suo imminente rientro in Premier. Al Tottenham appunto. Ora bisognerà vedere se il rapporto porterà a una trattativa, ma la stima tra i due è enorme. E il Milan, anche per questo, ha voluto muoversi in anticipo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy