Bellinazzo: “Palmieri, Manzi e Liguori inseriti nella trattativa di Osimhen per una questione di plusvalenza”

Bellinazzo: “Palmieri, Manzi e Liguori inseriti nella trattativa di Osimhen per una questione di plusvalenza”

di Claudia Vivenzio
Manzi

Il passaggio di Victor Osimhen al Napoli è stato ufficializzato giorni fa. Ma nella trattativa che ha portato il calciatore dal Lille all’ombra del Vesuvio, sono stati introdotti anche tre calciatori della primavera, oltre ad Orestis Karnezis. Si tratta di Ciro Palmieri, Claudio Manzi e Luigi Liguori. A parlare di ciò è Marco Bellinazzo, giornalista de Il Sole 24 Ore, in onda su Radio Punto Nuovo durante la trasmissione di Punto Nuovo Sport Show.

Bellinazzo: “Manzi, Liguori e Palmieri al Lille? Vi spiego”

Manzi
Claudio Manzi, Primavera del Napoli (Getty)

Di seguito le dichiarazioni del giornalista Marco Bellinazzo:

Manzi, Liguori e Palmieri al Lille? Il Covid-19 ha imposto una certa regolamentazione dei conti, non tutti i club hanno compensato questo minor apporto di fondi non sempre risanato dal taglio degli stipendi. Quello scelto dal Napoli è un espediente noto, si tratta di uno scambio di favore tra club per trarre benefici. Conoscendo un po’ i conti del Napoli e della controparte, credo che gli azzurri si sono trovati a fare un affare di questo tipo, non sono andati a cercarla. Il Lille aveva bisogno di fare la massima plusvalenza, il Napoli non sarebbe mai arrivato a quelle cifre, ci è arrivato inserendo i tre giovani. Non per prendere le parti di De Laurentiis, ma il Napoli è una di quelle squadre che ha i bilanci che quadrano

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy