Sportmediaset – Osimhen nuovo calciatore del Napoli: oggi la firma, giovedì l’annuncio

di Redazione
pedullà osimhen

Victor Osimhen sarà un nuovo calciatore del Napoli. Sportmediaset si sbilancia e assicura che oggi in Sardegna, a largo di Porto Cervo, ci sarà la firma del contratto da parte dell’attaccante nigeriano. Poi sarà tempo di visite mediche e giovedì ci sarà l’annuncio ufficiale! Un colpo da record: 81 milioni di euro, quasi il doppio dei 42 spesi la scorsa estate per Hirving Lozano (finora l’acquisto più costoso della storia del club). In Sardegna in queste ore ci sono il direttore sportivo Cristiano Giuntoli ed i legali della società partenopea Pompilio e Chiavelli.

I numeri di Osimhen: un affare da 81 milioni

(Photo by Maja Hitij/Bongarts/Getty Images)

L’attaccante ha sciolto i dubbi nelle ultime ore e ha accettato la proposta dei partenopei: guadagnerà 5 milioni di euro all’anno per cinque anni. Il classe ’98 attualmente al Lille guadagna 800 mila euro a stagione, ma questa stagione ha completamente stravolto la sua carriera ed il suo futuro. 18 gol in 38 partite hanno acceso l’interesse dei grandi club. Gli 81 milioni di euro non saranno versati totalmente, ma nell’affare sarà incluso il cartellino di Adam Ounas. L’esterno è valutato 30 milioni di euro, gli altri 50 saranno pagati cash dal presidente De Laurentiis.

Per quanto riguarda le cifre dell’ingaggio, i numeri oscillano parecchio. Sportmediaset parla di 5 milioni di euro, mentre Radio Kiss Kiss Napoli (emittente ufficiale del club azzurro) abbassa l’asticella fino ad un più realistico 3,5 milioni più bonus.

Il viaggio a Napoli

Osimhen Napoli

Il calciatore è stato in città la settimana scorsa, incontrando sia Gattuso che il patron a Capri. Incontri e discorsi che lo hanno convinto, nonostante la richiesta di un po’ di tempo per riflettere prima di una decisione definitiva. Si è parlato a lungo di club di Premier League interessati a Osimhen. Il rischio di un Pépé è bis spaventava, ma tutto sembra essersi risolto nel migliore dei modi. Adesso più che mai c’è la certezza che Arek Milik il prossimo anno vestirà un’altra maglia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy