Mertens Napoli, nessun accordo con De Laurentiis per il rinnovo: l’Inter resta in agguato

Mertens Napoli, nessun accordo con De Laurentiis per il rinnovo: l’Inter resta in agguato

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport si sofferma sul futuro di Dries Mertens

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio
Mertens, la chiamata di Gattuso
Dries Mertens (Photo by Getty Images)

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport si sofferma sul futuro di Dries Mertens. L’attaccante belga ha incontrato il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, prima che il coronavirus bloccasse movimenti e calcio, ma l’entusiasmo dell’ambiente napoletano dei giorni seguenti al confronto è andato via via scemando.

Mertens, pressing dell’Inter

Giocatore e presidente non hanno un accordo. Il belga è bloccato anche dalle questioni legali post “ammutinamento”, che De Laurentiis non intende archiviare. Mertens attualmente guadagna quattro milioni e ora ne chiederebbe cinque. Dries è molto legato alla città di Napoli, cosa che potrebbe fargli preferire, in caso di addio, una destinazione all’estero. Sull’altro piatto della bilancia c’è però la possibilità di continuare con un campionato a cui si adatta bene e la possibilità di giocare con il compagno di nazionale e amico Romelu Lukaku. E chissà, magari anche con Vertonghen, altra colonna in scadenza del Belgio numero uno del ranking FIFA.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy