Calemme: “Jovic via dal Real ma non a titolo definitivo. Il Napoli tempo fa ha contattato il suo entourage”

Calemme: “Jovic via dal Real ma non a titolo definitivo. Il Napoli tempo fa ha contattato il suo entourage”

di Mattia Fele
Jovic, le parole del padre

Il Napoli pensa al suo futuro. In questo momento, sul taccuino di Giuntoli, diversi sono i nomi in ballo. Quasi certa è la partenza di Callejon, e in dubbio resta anche la permanenza di Milik. Questo, unito alla probabile cessione di giocatori come Younes e Lozano, che hanno trovato poco spazio, aprirebbe non pochi spiragli per un mercato in entrata da protagonista. Il primo nome per l’attacco è Jovic, e lo sottolinea anche Calemme di As, in un intervento a Radio Kiss Kiss Napoli.

 

 

Jovic, le parole del padre
Luka Jovic (Photo by Gonzalo Arroyo Moreno/Getty Images)

Calemme su Jovic

“Jovic non ha disputato una grande stagione al Real Madrid, ma resta un giocatore dalla indiscussa abilità. Il Napoli è molto interessato a lui, infatti gli azzurri hanno contattato l’entourage di Jovic. Non si tratta di contatti recentissimi, data la situazione che stiamo vivendo in questo momento in Europa e nel mondo intero, ma ci sono stati. Il Real lo vede in uscita, questo sembra chiaro, lì non ti danno tempo a meno che non ti chiami Hazard. Però ha investito sessanta milioni di euro e non vorrebbe una minusvalenza, quindi non lo cederebbe a titolo definitivo. O magari vorrebbe inserire il diritto di recompra. “

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy