Gattuso su Callejon e Mertens: “Nessuno dei due ha bussato alla mia porta”

Gattuso su Callejon e Mertens: “Nessuno dei due ha bussato alla mia porta”

di Claudia Vivenzio

Il tecnico del Napoli, Gennaro Gattuso, ha rilasciato interessanti dichiarazioni in conferenza stampa su José Maria Callejon e Dries Mertens: entrambi si trovano in una situazione ibrida tra permanenza e addio

Gattuso: “Mi piacerebbe puntare anche sui senatori”

Gennaro Gattuso, tecnico del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni nella conferenza stampa di presentazione del match contro la Fiorentina. Tra i vari temi trattati, l’allenatore si è espresso anche sulla situazione piuttosto irrisolta del futuro di José Maria Callejon e Dries Mertens:

“Non è il mio lavoro e non ne parlo. Ad ora nessuno dei due ha bussato al mio ufficio per parlarne, sanno con chi devono. Ad oggi nessuno dei due me ne ha parlato. Mi piacerebbe puntare in futuro anche sui senatori, ma se si va in Champions o in Europa sono cose diverse, se in Europa non si va poi la società deve badare ai conti. Non posso permettermi ora di pensare a questo. L’unica squadra che in questo momento, tra le poche anzi, che ha comprato siamo noi. Non stiamo smantellando, e infatti c’è Rrahmani sta facendo le visite mediche. Si lavora per mettere apposto questa stagione, ma non siamo qui a pettinare le bambole. Si lavora e si pensa, migliorando tutte le situazioni”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy