CdS – Zaccagni, resta una distanza di 5 milioni tra Napoli e Verona: ma Giuntoli non ha fretta

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio
zaccagni entourage

L’edizione odierna del Corriere dello Sport si sofferma sul futuro di Mattia Zaccagni. Il trequartista del Verona è corteggiato dal Napoli, ma c’è ancora un piccolo gap da colmare tra domanda e offerta.

CLICCA QUI PER LE PRINCIPALI NOTIZIE DI CALCIOMERCATO

Zaccagni, resta una distanza di 5 milioni tra Napoli e Verona

Zaccagni Napoli agente
Mattia Zaccagni (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Il Napoli ed il Verona non devono dirsi granché e ognuna sa rispettivamente cosa frulli nella testa dell’altro: Mattia Zaccagni si è conquistato simpatie dal direttore sportivo azzurro Cristiano Giuntoli che ne ha parlato con il suo omologo veneto, Tony D’Amico. Resta una distanza non incolmabile tra i dieci dell’offerta azzurra e i quindici della richiesta scaligera e poi ci sarà comunque da attendere che arrivi giugno. O altrimenti, concluderla come nel gennaio scorso con Rrahmani: firma sul contratto, persino le visite mediche e l’arrivederci poi alla nuova stagione. Ma adesso non c’è assolutamente fretta e pure Giuntoli ha altro a cui pensare.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU INSTAGRAM

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy