CdS – Zaccagni, Napoli in pole: stretta di mano fra Giuntoli e D’Amico

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio
zaccagni entourage

L’edizione odierna del Corriere dello Sport si sofferma sul futuro di Mattia Zaccagni. Secondo il quotidiano, il Napoli sarebbe in pole position per aggiudicarsi il trequartista del Verona.

CLICCA QUI PER LE ULTIME SUL RINNOVO DI GATTUSO

Zaccagni, Napoli in pole: stretta di mano fra Giuntoli e D’Amico

zaccagni napoli
Mattia Zaccagni (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)

Prima ancora che Zaccagni rovesciasse intorno a sé tutta quest’attenzione, il Napoli era già riuscito ad intrufolarsi. Telefonata recentissima, una anche alla vigilia del gol in rovesciata di domenica scorsa, tra Cristiano Giuntoli e Tony D’Amico. I due direttori sportivi a gennaio 2020 ebbero modo di incrociarsi per allestire un mega-affare (Rrahmani, Amrabat e Kumbulla), poi ridimensionato dalle scelte dei calciatori al solo trasferimento di Rrahmani. E nella chiacchierata perlustrativa, il soggetto del desiderio è stato di nuovo Mattia Zaccagni. Prezzo più o meno concordato: intorno ai quindici milioni di euro; e anche il calendario di un’operazione che dovrebbe andare in scadenza nel prossimo giugno. Napoli e Verona si sono simbolicamente stretti la mano e se non siamo in presenza di un’opzione morale c’è una promessa che ha un senso, ma il vantaggio sulla concorrenza sembra almeno rassicurante.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU FACEBOOK

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy