Mertens, il Chelsea preme con Lampard: i Blues gli propongono ruolo da protagonista

Mertens, il Chelsea preme con Lampard: i Blues gli propongono ruolo da protagonista

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio
Mertens, la chiamata di Gattuso
Dries Mertens (Photo by Getty Images)

L’edizione odierna del Corriere dello Sport si sofferma sul futuro di Dries Mertens. Il contratto dell’attaccante belga con il Napoli scadrà il 30 giugno, fra due mesi. Per questo motivo il Chelsea è tornato alla carica per Dries. Il club londinese, considerando la fase di stallo in cui è finita la trattativa per il prolungamento del rapporto con il Napoli, ha riproposto con maggiore convinzione l’offerta di gennaio stuzzicando Dries con un progetto importante, ribadito anche dal tecnico dei Blues Frank Lampard direttamente al giocatore.

Mertens, il Chelsea torna alla carica

Dries non ha ancora dato la sua risposta definitiva al presidente Aurelio De Laurentiis dopo la super offerta biennale di rinnovo, fino al 2022, formulata il primo marzo. Una domenica: praticamente due mesi fa, ormai. Un bel po’. Un vuoto temporale che ha ovviamente indebolito la convinzione di prolungare questa splendida storia d’amore e di grande calcio cominciata sette anni fa. Nonché una pausa che alimentato le speranze del Chelsea: sì, i Blues sono tornati da un paio di settimane prepotentemente alla carica e soprattutto in lizza. In vantaggio ormai nettissimo sulle altre pretendenti interessate al colpo Mertens a parametro zero. Il Napoli, nel frattempo, attende.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy