Koulibaly, il Real Madrid si muove con Ramadani: il Napoli non tratta per meno di cento milioni

Koulibaly, il Real Madrid si muove con Ramadani: il Napoli non tratta per meno di cento milioni

L’edizione odierna del Corriere dello Sport si sofferma sul futuro di Kalidou Koulibaly

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio

L’edizione odierna del Corriere dello Sport si sofferma sul futuro di Kalidou Koulibaly. Secondo il quotidiano, il difensore del Napoli continua ad avere una lunga lista di pretendenti: su tutti PSG, Manchester United, Liverpool e la variabile Real Madrid. Il Napoli lo valuta almeno cento milioni di euro.

Koulibaly, si muove il Real Madrid

Koulibaly Premier
Kalidou Koulibaly (Getty Images)

Le riflessioni da quarantena hanno moltiplicato gli estimatori: dal Liverpool all’Arsenal, passando per il City, il Newcastle e soprattutto il Real Madrid. Il giocatore in questione, a dispetto di una stagione nata male e proseguita peggio, resta comunque uno dei difensori più forti del mondo. Anzi la sua valutazione, certificata anche dall’offerta dello United rifiutata e svelata tempo fa da De Laurentiis, 105 milioni di euro, resta comunque una cifra record per un interprete del ruolo. Indiscrezioni a parte, l’elenco dei potenziali acquirenti più accreditati vede sempre il PSG in testa, con il solito United a ruota, la novità Liverpool e il Real Madrid a recitare il ruolo della sorpresa. Circa un anno fa, il suo manager Ramadani recapitò un’offerta da 90 milioni di euro firmata dal presidente dei Blancos Florentino Perez. Il Napoli è forte di un contratto fino al 2023 e ciò significa che il giocatore non è in vendita. Chi lo vuole sa bene che il club azzurro non comincia a trattare per meno di 100 milioni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy