Ghoulam, la Fiorentina pensa al prestito: De Laurentiis chiede Pezzella come contropartita

Ghoulam, la Fiorentina pensa al prestito: De Laurentiis chiede Pezzella come contropartita

L’edizione odierna de La Nazione si sofferma sul futuro di Faouzi Ghoulam

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio
Ghoulam PSG

L’edizione odierna de La Nazione si sofferma sul futuro di Faouzi Ghoulam. Secondo il quotidiano toscano, il terzino del Napoli è l’ultima idea della Fiorentina per la fascia sinistra.

La Fiorentina pensa a Ghoulam

Ghoulam, Napoli cuore d'oro
Faouzi Ghoulam (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

La Fiorentina potrebbe essere interessata a tenersi Dalbert che, a differenza di Cristiano Biraghi, è in prestito secco e destinato a tornare alla base, anche se conta la volontà del giocatore, con l’Inter che non vorrebbe perdere troppi dei 20 milioni, più 6 di bonus (e percentuale sulla futura rivendita) sborsati nel 2017 per acquistarlo dal Nizza. L’alternativa a entrambi potrebbe essere Faouzi Ghoulam (classe ’91), in uscita dal Napoli dopo le ultime stagioni travagliate per gli infortuni. Ha richieste da Francia e Spagna, ma l’algerino preferirebbe restare in Italia. Il punto interrogativo è rappresentato dai tanti infortuni patiti ma sulle qualità del cursore di fascia sinistra non si discutono. Affare che potrebbe chiudersi senza eccessivi esborsi.

De Laurentiis chiede Pezzella

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis valuta l’algerino un prezzo molto alto, tant’è che chiederebbe in cambio il centrale German Pezzella per uno scambio da considerarsi alla pari. Dal canto suo, la società gigliata reputa però il cartellino del terzino di gran lunga inferiore rispetto agli almeno 20 milioni per i quali eventualmente sarebbe disposta a cedere il proprio capitano. La Fiorentina, dunque, proverà a puntare sul prestito piuttosto che sull’acquisto di Ghoulam, tenendo fuori Pezzella dalla trattativa.

CLICCA QUI PER SEGUIRE I NOSTRI CANALI SOCIAL

 

 
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy