Demme-Napoli, futuro in bilico: spunta la Fiorentina. Possibile scambio con Castrovilli

Secondo il Corriere dello Sport, la posizione di Diego Demme è in bilico

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio
napoli allenamento

Allan saluta, Diego Demme riflette. Secondo quanto riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, ad un tratto, la posizione del centrocampista italo-tedesco è in bilico.

Demme-Napoli, futuro in bilico

Diego Demme (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

Demme aveva donato equilibrio alla squadra, il suo acquisto era stato fondamentale da un punto di vista tattico. Sette mesi dopo, il suo futuro è incerto. Per la società non è incedibile e sono partiti i primi contatti con la Fiorentina, che cerca un play con le sue caratteristiche e che a Demme si era interessata già mesi fa, quando lui ancora vestiva la maglia del Lipsia. Dialogando coi viola, ecco spuntare il nome di Gaetano Castrovilli, un vecchio pupillo di De Laurentiis, per cui la Fiorentina chiederebbe nel caso anche un ricco conguaglio oltre al cartellino del tedesco.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU FACEBOOK

Il centrocampista può andar via col cambio modulo

Come riporta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, Diego Demme ha chiesto al club di essere ceduto se dovessero cambiare gli orientamenti tattici. Quella di Veretout è una trattativa che non inciderà sullo scambio Milik-Under che le società stanno cercando di definire. L’attaccante polacco si sarebbe deciso ad accettare la proposta della Roma e a trasferirsi nella capitale. Al Napoli andrebbe un conguaglio di una decina di milioni di euro, considerato il rifiuto del giovane Alessio Riccardi di lasciare Roma. Il club valuta Veretout 30 milioni, il Napoli ne offre 25.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy