La Repubblica – Allan il primo a firmare il rinnovo: per Gattuso è inamovibile. Pace fatta col Napoli

La Repubblica – Allan il primo a firmare il rinnovo: per Gattuso è inamovibile. Pace fatta col Napoli

di Sabrina Uccello
Gattuso Allan

Solo poche settimane fa, tra ammutinamento e incomprensioni, Allan sembrava destinato a lasciare Napoli. La situazione è cambiata, soprattutto grazie a Rino Gattuso. Il centrocampista brasiliano, infatti, è tra i calciatori che hanno maggiormente colpito il nuovo allenatore del Napoli. Ne ha subito riconosciuto il valore e rappresenta per lui una pedina importantissima, se non inamovibile.

Il rinnovo di Allan

Il Napoli, allora, ha provveduto a far combaciare gli interessi di tutti e a fare un passo in avanti per trattenerlo. Un modo anche per mettere da parte i dissapori e chiarire che la vicenda della rivolta della squadra fa parte oramai del passato. Al punto che il più vicino alla firma, nonostante ai contratti di Milik e Zielinski si lavori da tmepo, è proprio il brasiliano. Allan resterà in maglia azzurra fino al 2024 e otterrà anche un aumento sull’ingaggio, come inizialmente richiesto dal suo entourage.

Allontanate definitivamente quindi anche le voci sul PSG. Il calciatore avrebbe potuto lasciare Napoli un anno fa esatto e ottenere un lauto stipendio da circa 6 mln annui. Il nuovo accordo che gli ha presentato il club di De Laurentiis permette ad Allan di avvicinarsi nel complesso molto vicino ai guadagni che avrebbe ottenuto in Francia.

Lo riferisce La Repubblica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy