Allan corteggiato dall’Everton, Ancelotti lo vorrebbe in Inghilterra: ma c’è un patto tra l’ex allenatore ed il Napoli

Allan corteggiato dall’Everton, Ancelotti lo vorrebbe in Inghilterra: ma c’è un patto tra l’ex allenatore ed il Napoli

di Armando Inneguale, @ArmInne28

Stando a quanto riferisce l’edizione odierna de Il Corriere dello Sport, Ancelotti guarda con interesse agli sviluppi della vicenda di Allan. L’ex allenatore del Napoli, ora all’Everton, vorrebbe portarlo in Inghilterra. Il centrocampista, nel corso del match con la Fiorentina, non ha reagito bene alla sostituzione. Ha lasciato il terreno di gioco dirigendosi direttamente negli spogliatoi, senza passare per la panchina. Gattuso non ha gradito il comportamento del suo calciatore e, per la partita con la Lazio, lo ha escluso.

Di seguito l’analisi del quotidiano sportivo sulla situazione del brasiliano.

ALLAN-EVERTON: C’E’ L’INTERESSE

“Il mercato che non t’aspetti cova nell’ombra: a volte è un’idea, oppure una tentazione che può trasformarsi in trattativa e persino in ossessione. Ma Allan ha ancora, ovviamente, una serie di stimabili corteggiatori, in questo variegato universo: l’Everton, ad esempio, rientra nell’elenco, per nulla ristretto, di estimatori ed è chiaro, persino banale sottolinearlo, che agli inglesi l’attrazione fatale sia stata (anche) agevolata da ciò che Carlo Ancelotti sa del suo mediano dell’anno e mezzo di Napoli.

LA SITUAZIONE

Ma tra i codici etici e i patti scritti o convenuti, esiste banche una sorta di patto di non belligeranza: Allan all’Everton è un’occasione, eventualmente futura, che non verrà avanzata da Ancelotti, che potrà semmai essere sostenuto – nel caso in cui il ciclo del brasiliano debba essere considerato concluso – direttamente dal management del calciatore. Ma il Napoli e i procuratori del centrocampista hanno avuto modo di parlarsi, la settimana scorsa, per riavviare (e avvicinarsi) ad un rinnovo che pare più possibile che probabile. Poi, chissà se in estate altro potrà accadere. Nel listino dei sogni dell’Everton, Allan c’è”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy