Klopp in conferenza: “Ancelotti una grande volpe, Insigne giocatore eccezionale. Voglio concentrazione e motivazione” |VIDEO

Jurgen Klopp, allenatore del Liverpool, presenta la sfida di Champions contro il Napoli dal San Paolo. Segui la diretta di CalcioNapoli1926.it

di Redazione


18.45 – TERMINA LA CONFERENZA STAMPA. RILEGGI TUTTE LE DICHIARAZIONI DI JURGEN KLOPP E GEORGINIO WIJNALDUM

18.43Mertens e Insigne possono creare difficoltà alla vostra difesa così forte fisicamente?Noi dobbiamo essere molto concentrati in fase difensiva, qualsiasi sia l’attaccante avversario“.

18.42Ti aspettavi l’esplosione di Mertens visto che hai giocato con lui al PSV? “Quando giocavo con Dries sapevo fosse un ottimo calciatore, ha fatto grandi progressi anche quando è passato dall’Utrecht al PSV: ha sempre segnato tanto ma non mi aspettavo segnasse così tanto anche da centravanti”.

18.42Qual è il punto debole del Napoli? Vi interessa solo la vittoria o giocherete per il pareggio? “E’ difficile dire quale sia il punto debole del Napoli, non è molto intelligente dirlo in conferenza. Giochiamo sempre per la vittoria e domani sarà uguale”.

18.40 Cosa temi di più del Napoli?Tutto! Sono un’ottima squadra, l’amichevole in estate non è la stessa cosa. Ora ci giochiamo la Champions League, hanno davvero un’ottima squadra”

18.38Quanto è importante questa settimana per la sfida al Napoli e al Manchester City?Ora conta solo il Napoli, poi ci concentreremo sul City. E’ una settimana importante ma bisogna pensare una partita per volta“.

18.35Quanto ha lavorato Sturridge per tornare? Può essere pronto per l’Inghilterra?Sicuramente sta migliorando molto, ovviamente siamo arrivati in momenti diversi rispetto a quando è arrivato lui a inizio stagione. Sta lavorando bene, aiuta molto la squadra, è in ottima condizione. Merita di far parte anche della Nazionale”.

18.33A che punto è questa squadra?I risultati aiutano parecchio, abbiamo dimostrato in partite difficili di essere forti. Questo dimostra un balzo in avanti ma dobbiamo dimostrare continuità“.

18.31 – TERMINA LA CONFERENZA DI KLOPP, ENTRA WIJNALDUM

18.29L’amichevole di quest’anno può essere un esempio o può rivelarsi dannosa?Era semplicemente un’amichevole. Credo che noi abbiamo segnato su tutti i tiri che abbiamo fatto mentre il Napoli no. Dobbiamo ignorare quella partita“.

18.27Ha allenato club con grandi tifoserie, il fattore ambientale ha mai ridotto il gap tra una squadra e quella più forte?Non vedo un grande gap tra noi e il Napoli. Una squadra che gioca fuori casa non è particolarmente messa in difficoltà. Dobbiamo trovare solo le nostre motivazioni“.

18.23Quanto vuoi cercare di vedere il secondo tempo dalla panchina e non farti espellere come cinque anni fa?Ricordo di essere stato espulso e di aver visto il secondo tempo con il custode, spero sia ancora qui. Ovviamente non è stata una delle migliori serate, mi ha portato alla sconfitto e due giornate di squalifica. Molto è cambiato da allora: so che certe cose non devo farle più. In questa stanza c’erano anche le magliette di Maradona“.

18.20Insigne ha detto che spera di farle gol come 5 anni fa e che Firmino è il più pericoloso. Cosa pensa di Insigne?E’ un giocatore eccezionale. Non ricordo bene i dettagli di quel gol perché ho eliminato le cose negative, ho dovuto studiare molto per questa partita. Non è l’unico giocatore forte nel Napoli, ci sono molti giocatori forti, bravi nei dribbling e veloci ma la buona notizia è che anche noi siamo pronti“.

18.19Come è cambiato il gruppo in questi ultimi anni?Non sono così furbo come Ancelotti ma sono furbo tanto che preferisco non rispondere a questa domanda

18.16Ancelotti ha detto che è un grande Liverpool, come ti fa sentire?Mi piace Ancelotti, lo rispetto molto, ha allenato dei grandissimi club ma è anche una buona volpe: la sua è solo pretattica. E’ da parecchio in questo business e queste cose fanno parte del gioco, cerca di addolcirmi ma io devo solo salire di livello in uno stadio molto complicato con un’atmosfera incredibile”.

18.15 – Entrano i tesserati del Liverpool, comincia la conferenza stampa

18.00 – Insieme al tecnico tedesco ci sarà anche Georginio Wijnaldum

Gentili lettori di CalcioNapoli1926.it siamo in diretta dalla sala stampa dello Stadio San Paolo di Napoli per assistere alla conferenza stampa di Jurgen Klopp, allenatore del Liverpool. Il tecnico tedesco parlerà della sfida di domani sera valida per la seconda giornata di Champions League. CLICCANDO QUI potrete rileggere la conferenza stampa di Carlo Ancelotti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy