Conte incontra il Senato: “Sono cinque i punti fondamentali. Applicazione di monitoraggio non obbligatoria”

Conte incontra il Senato: “Sono cinque i punti fondamentali. Applicazione di monitoraggio non obbligatoria”

di Maria Ferriero, @m_ferriero
Riapertura bar ristoranti

Il premier Giuseppe Conte ha incontrato, nella giornata di oggi, il Senato per il punto della situazione circa le prossime misure. Azioni fondamentali non solo per il proseguo della quarantena forzata ma anche per ciò che accadrà dopo il termine del lockdown. Di seguito quanto messo in evidenza da CalcioNapoli1926.it

Le parole di Conte

Conte incontra il Senato

“Le iniziative da prendere si basano su alcuni punti fondamentali. Il primo relativo è quello circa il rispetto dell’isolamento sociale e l’utilizzo dei dispositivi di protezione.  Il secondo punto riguarda il rafforzamento e la prevenzione delle politiche assistenziali e sanitarie. Come nel caso delle case di cura. In terzo luogo bisogna intensificare la presenza di strutture specializzate nella cura del Covid19. Una decisione presa per tutelare non solo i medici ma anche i pazienti. Quarto punto sono i test sierologici per cui deve essere predisposta un’analisi dello stato epidemiologico del paese. Prima è prevista un’analisi a campione e la gara pubblica. Il quinto punto prevede, invece, il rafforzamento di una strategia della mappatura dei casi sospetti con l’utilizzo di tecnologie. Il riconoscimento e l’isolamento sono necessari. L’uso dell’applicazione sarà volontaria e non obbligatoria. Chi non vuole scaricare l’applicazione non avrà limitazioni.

Sulla distribuzione dei dispositivi di protezione c’è il sistema ADA che iene i cittadini informati tramite i siti collegati al governo. 

Stiamo lavorando ad un programma di riaperture omogeneo su tutto il territorio e che ci consenta di riaprire delle attività. Tutto tenendo sotto controllo della curva dei contagi pronti ad intervenire nel caso in cui questa debba risalire. Un’imprudenza in questa fase può compromettere i sacrifici che i cittadini hanno affrontato fino a questo momento”. 

In diretta dal Senato

Geplaatst door Giuseppe Conte op Dinsdag 21 april 2020

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy