Focus Sassuolo, attenzione al finale mozzafiato! Napoli, numeri shock in trasferta: è tempo di risalire la china

Il Sassuolo non ha giocato l’ultima partita di campionato (a causa del focolaio covid che ha piegato il Torino) e ha così interrotto, non per sua colpa, una sequenza più che favorevole di 13 partite consecutive di campionato in cui è riuscito a segnare.

Sassuolo, tanti gol in casa… ma risultati altalenanti

getty

Occhio ai minuti finali delle partite: gli emiliani hanno segnato dieci gol dopo l’ottantesimo minuto di gioco, è record in campionato. Sono dati più che positivi che però vanno a scontrarsi con una statistica che non premia i ragazzi di De Zerbi. I neroverdi nelle ultime dieci partite giocate al Mapei hanno portato a casa 2 vittorie, 4 pareggi e 4 sconfitte.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!

Un bottino misero che può certamente fungere da molla per gli azzurri di Gattuso che invece devono tornare a vincere in trasferta! Il Napoli è reduce da cinque sconfitte consecutive in trasferta. Non succedeva da dieci anni! Senza considerare che  i partenopei hanno hanno pareggiato solo una delle ultime 28 partite per uno score che dice 17 vittorie, 1 pareggio, 10 sconfitte.

Come giocano i ragazzi di De Zerbi?

getty

Come gioca il Sassuolo di De Zerbi? Gestiscono molto la palla, tendono a dominare il gioco e a privilegiare le imbucate centrali agli attacchi sulle corsie esterne. Tirano molto dalla lunga distanza, bisogna quindi stare molto in campana e chiudere ogni angolo di tiro (diversamente da quanto fatto a Bergamo in semifinale di Coppa). Fragilità del Sassuolo:  Duelli aerei, capacità di difendersi dagli attacchi sulle fasce e arginare le ripartenze degli avversari.

SEGUICI SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy