Siparietto tra gli Insigne: Lorenzo e lo sfottò a Roberto. Il retroscena

Benevento-Napoli è stata completamente nel segno degli Insigne. I due fratelli infatti, Roberto e Lorenzo, sono andati a segno nel match: prima il giallorosso al 30′, poi l’azzurro al 60′.

Siparietto tra Roberto e Lorenzo Insigne: il retroscena

BENEVENTO, ITALY – OCTOBER 25: Lorenzo Insigne of SSC Napoli and Roberto Insigne of Benevento Calcio before the Serie A match between Benevento Calcio and SSC Napoli at Stadio Ciro Vigorito on October 25, 2020 in Benevento, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Partita emozionante quella che si è giocata ieri al Vigorito tra Benevento e Napoli. Entrambi gli Insigne infatti, sia Roberto che Lorenzo, sono andati a segno: prima il giallorosso e poi l’azzurro. Entrambi hanno segnato col mancino, ma mentre per il più piccolo è il piede forte, per il capitano è sicuramente il piede debole. Ed è proprio su questo particolare che si è basato il siparietto a dir poco esilarante tra i due – così come riportato da Il Corriere del Mezzogiorno. Il numero 24 infatti, a fine gara, si è avvicinato al fratello e gli ha detto: “Caro Roberto, il mio sinistro è più forte del tuo!”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy