Liverpool, rinuncia a Koulibaly: l’intransigenza economica del Napoli blocca l’affare

Kalidou Koulibaly sembrava destinato a vestire la maglia del Liverpool campione d’Inghilterra nella prossima stagione. Nelle ultime settimane le voci si erano fatte sempre più insistenti, con l’allenatore Klopp che già poteva immaginare una coppia di difesa insormontabile formata dal centrale in forza al Napoli e da Virgil van Dijk. La trattativa è definitivamente saltata, riferisce l’edizione odierna del quotidiano La Repubblica. La richiesta di De Laurentiis non si smuove dai 100 milioni di euro, una cifra che il club inglese non ha intenzione di pagare.

Koulibaly costa 100 milioni: il Liverpool rinuncia

Koulibaly Liverpool

“Da qualche giorno ha accelerato per Cengiz Under della Roma, il Napoli vorrebbe investire circa 25 milioni. Il suo procuratore è Ramadani, da tempo vicino al club di De Laurentiis. l’agentea curato il rinnovo di Maksimovic e dovrà decidere il futuro di Koulibaly. Il difensore non sarebbe più nel mirino del Liverpool per l’intransigenza del Napoli, fermo sulla richiesta di 100 milioni di euro”
.

Il super agente Ramadani è sempre più immerso negli affare di casa Napoli, come sottolineato dallo stesso quotidiano. Il futuro di Kalidou passerà anche per la sua capacità di trovare una pretendente in grado di accontentare la richiesta del presidente De Laurentiis, che non vuole perdere una plusvalenza da record. In passato maxi-offerte del genere dalla Premier League sono arrivate (Manchester United in particolare). Il patron, però, ha sempre dichiarato che bisogna raggiungere la soglia dei 100 milioni per trattare la cessione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy