Passato, Presente e Futuro – Lozano, 45 milioni in panchina: addio possibile dopo una sola stagione

La rubrica, a cura di CalcioNapoli1926.it, Passato, Presente e Futuro si occupa di analizzare il percorso di tutti i calciatori del Napoli. Da dove arrivano fino al loro possibile futuro senza dimenticare il momento che stanno vivendo. Il protagonista di questa prima giornata è l’attaccante Hirving Lozano.

Passato

Lozano

Giovane esordio, esattamente a 19, per Hirving Lozano nella massima serie messicana con la maglia del Pachuca. Un esordio condito da un gol decisivo. Performance che lo fanno diventare un titolare di questa squadra. Stesso destino quello che lo aspetta in Europa dove arriva per vestire la maglia del PSV per otto milioni di euro. Anche in questo caso, al suo esordio, mette a segno una rete importante. La stagione che decide il suo futuro, però, è quella 2018-2019. La sua squadra affronta il Basilea in occasione dei preliminari non riuscendo, però, a superare l’ostacolo. Una situazione che getta il calciatore nello sconforto. Il messicano vuole giocare la Champions ed è per questo che entra in conflitto con il proprio tecnico. Per tale motivo comincia a guardarsi in turno e cattura l’attenzione e l’interesse del Napoli.

Presente

Lozano

L’attaccante riesce, in particolare, ad attirare l’attenzione del tecnico del Napoli, Carlo Ancelotti. La società partenopea mette sul piatto 38 milioni di euro più eventuali bonus e riesce ad aggiudicarsi il suo cartellino. Il valore è di un totale pari a 45 milioni, l’acquisto più costoso dell’era De Laurentiis. Con la maglia dei partenopei arriva subito anche l’esordio nel mese di agosto ma soprattutto contro la rivale di sempre, la Juventus. Anche in questo caso il calciatore non si smentisce e alla prima apparizione mette a segno il suo primo gol in azzurro. Il tecnico si fida di lui e decide, piano piano, di dargli tutte le migliori chance per mettersi in mostra. Il calciatore dimostra, fin da subito, però, di avere alcune difficoltà soprattutto fuori ruolo. Le possibilità di giocare vanno via via diminuendo con l’arrivo del tecnico Gennaro Gattuso. Il nuovo allenatore sembra non vederlo ancora del tutto pronto per il suo tipo di gioco.

Futuro

Lozano

Una situazione che mette in bilico il futuro di Lozano. Dopo l’attuale stagione, la sua valutazione è senza dubbio diminuita. Lasciarlo andare così potrebbe rappresentare una grave perdita per il Napoli. Per tale motivo, il suo futuro potrebbe dipendere dai prossimi mesi della stagione. Ma soprattutto da se saprà cogliere le prossime occasioni e farsi trovare pronto dopo la sosta forzata.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU TWITTER

di Maria Ferriero

© Riproduzione Riservata

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy