Younes: "Saremo pronti per la prima di campionato. Ora sudore e lavoro"

Younes: "Saremo pronti per la prima di campionato. Ora sudore e lavoro"

Younes ha parlato dopo la sconfitta odierna

di Redazione

Amin Younes, attaccante azzurro, ha parlato ai microfoni di Tv Luna in merito al match di oggi contro il Benevento. Ecco di seguito quanto è stato evidenziato: “Queste partite valgono poco: è la prima partita. Perdere non piace mai, anzi chiedo scusa, ma ci rifaremo. Ora lavoreremo, miglioreremo tramite l’allenamento e arriveremo pronti al prossimo match. Io mi sento bene, anche fisicamente. Oggi non mi è piaciuta la prestazione che ho messo in campo: lavorerò meglio ogni giornata nella bella Dimaro e penserò alla prossima partita. Qui si suda e si lavora tanto per preparare al meglio il prossimo campionato: la squadra si farà trovare pronta alla prima di Serie A. Obiettivi? Importante è dare sempre il massimo: passo dopo passo, poi vedremo. Ora aspettiamo il resto della squadre: Ounas, Koulibaly e Fabian. Mertens? Lui è molto importante a Napoli: è simpatico, è una bella compagnia. I tifosi? Chiedo scusa per la sconfitta di oggi, ma conterà la prima partita di campionato.”
Redazione

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy