Hellas Verona-Napoli, le probabili formazioni: tunover in attacco per Gattuso. Kalinic confermato – SKY

di Claudia Vivenzio

Dopo la sconfitta in Supercoppa, il Napoli è alla ricerca del riscatto ed è pronto a riscattarsi già domenica alle 15.00 contro il Verona. Gennaro Gattuso ha recuperato quasi tutti i suoi giocatori – fatta eccezione di Osimhen che si è negativizzato soltanto ieri e dunque non è ancora pronto. Al contrario Ivan Juric dovrà fare i conti con qualche assenza.

Verona-Napoli, le probabili formazioni: Mertens e Politano dal 1′

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Il reparto che potrebbe subire maggior tunorver, da parte di Gennaro Gattuso, è quello offensivo: il mister infatti potrebbe lanciare Dries Mertens che dargli minutaggio e fargli riprendere ritmo e gamba. Inoltre le quotazioni di Matteo Politano salgono – così come informa Sky Sport:

Due spezzoni contro Fiorentina e Juventus sono serviti a Mertens per riprendere ritmo e gamba. Ora il belga punta a una maglia da titolare contro il Verona. La doppia ipotesi 4-3-3 o 4-2-3-1 resta in piedi con Petagna come alternativa d’attacco. In difesa rientra Di Lorenzo e Manolas se la gioca con Maksimovic. In mediana può essere confermato Demme. Occhio là davanti alle quotazioni di un Politano titolare

Ivan Juric invece dovrà fare i conti con qualche assenza di troppo:

Con Kalinic ancora in netto vantaggio su Di Carmine restano un paio di nodi da sciogliere. Tameze non è pienamente recuperato e quindi in mediana dovremmo rivedere Dawidowicz. In difesa quindi possibile la conferma di Federico Dimarco nel terzetto arretrato con Lazovic esterno alto. C’è però anche l’opzione di inserire un centrale di ruolo (Ceccherini, recuperabile, o Lovato) e alzare Dimarco

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy