Ventura: “Difesa a tre mossa interessante, Gattuso vuole mettersi a specchio con Gasperini”

L’ex CT e primo allenatore del Napoli dell’era De Laurentiis, Giampiero Ventura, ha rilasciato alcune dichiarazioni quest’oggi a Radio Kiss Kiss Napoli

di Tony Sarnataro
Ventura

L’ex CT e primo allenatore del Napoli dell’era De Laurentiis, Giampiero Ventura, ha rilasciato alcune dichiarazioni quest’oggi a Radio Kiss Kiss Napoli.

CLICCA QUI PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO SUL NAPOLI

Le parole di Ventura

Ventura
Ventura

“La difesa a tre può essere una mossa interessante, contro l’Atalanta forse Gattuso vuole mettersi a specchio. Questo è un campionato anomalo. Adesso mi sembra di capire che la situazione del Napoli è un po’ meno serena rispetto alla sfida di campionato. Se è vero che Gattuso giocherà con il 3-4-3 vuol dire che in difesa si schiera con 5 calciatori, ma in attacco comunque va in cinque. Da una parte c’è l’abitudine, dall’altra la novità. Una cosa è sicura: Napoli-Atalanta sarà una partita godibile. Maksimovic con me giocava centrodestra nella difesa a tre perché aveva una maggiore personalità tecnica e lui con naturalezza creava delle superiorità sull’esterno. Se Gattuso lo schiererà centrale tra i tre sarà sicuramente una scelta ponderata”.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy