UFFICIALE – FIGC, cambiano le sanzioni per la violenza sugli arbitri. Gravina: “Fatto il primo passo”

UFFICIALE – FIGC, cambiano le sanzioni per la violenza sugli arbitri. Gravina: “Fatto il primo passo”

di Redazione
FIGC, Gravina

Una vera e propria svolta nel calcio italiano è arrivata grazie alla FIGC che, con un comunicato ufficiale, ha deciso di punire con pene più severe tutti colore che usano la violenza nei confronti del direttore di gara: un anno di squalifica per violenza senza referto, due in caso di violenza con referto. A commentare la decisione, come riferisce il portale online della stessa FIGC, è il presidente Gabriele Gravina:

“Abbiamo mantenuto le promesse. Il primo passo verso l’azzeramento dei casi di violenza nei confronti dei direttori di gara è l’innalzamento delle sanzioni per chi si macchia di questi comportamenti vergognosi. Lo abbiamo fatto per i nostri arbitri e per tutto il sistema perché non c’è spazio per i violenti nella famiglia del calcio italiano”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy