Gattuso in conferenza: “Rrahmani era in difficoltà, Musso ha salvato tre volte lo 0-2. Noi bravi e fortunati”

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio
Gattuso conferenza

Rino Gattuso, tecnico del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa. L’allenatore ha commentato la vittoria in extremis degli azzurri contro l’Udinese in campionato.

CLICCA QUI PER LE PAGELLE DI UDINESE-NAPOLI DI CALCIONAPOLI1926.IT

Gattuso in conferenza

gattuso rinnovo
Rino Gattuso (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

“Dispiace che Rrahmani non abbia fatto una grandissima prestazione nella sua prima partita da titolare. Era in difficoltà ed avevo il dovere di non farlo rischiare più. Sullo 0-1 abbiamo avuto tre palle goal, Musso ha tenuto in vita l’Udinese che è venuta fuori con le sue qualità, grazie a Lasagna e a De Paul che è un giocatore sopra la media. Nel secondo tempo abbiamo avuto il pallino del gioco, ma loro ripartivano ed abbiamo rischiato di prendere gol. Per fortuna abbiamo trovato la zampata vincente, ma io lo sapevo che giocare contro l’Udinese non sarebbe stato facile. Abbiamo rischiato più del solito perché l’Udinese è la squadra che più tira in porta. Siamo stati bravi e anche fortunati. Le sconfitte come quelle con lo Spezia sono partite che vinci 99 su 100. Non mi è mai capitato di aver fatto trenta tiri in porta senza vincere, ma ci sta. Abbiamo giocatori fuori importanti come Mertens, Osimhen e Koulibaly e vincere con questi calciatori fuori è difficile. La rosa è importante, ma dobbiamo essere bravi a dare continuità di risultati e prestazioni mentali. A tratti ci manca sempre quel pizzico di cattiveria agonistica, dobbiamo migliorare sotto questo aspetto”. 

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy