Udinese-Bologna, cori di discriminazione territoriale contro i napoletani: i dettagli

Udinese-Bologna, cori di discriminazione territoriale contro i napoletani: i dettagli

Durante Udinese-Bologna, gara valida per il quarto turno di Coppa Italia, si sono sentiti dei cori di discriminazione territoriale nei confronti dei napoletani

di Tony Sarnataro

Durante Udinese-Bologna, gara valida per il quarto turno di Coppa Italia, si sono sentiti dei cori di discriminazione territoriale nei confronti dei napoletani.

I DETTAGLI

I cori, molto udibili intorno al 50′, intonati alla “Dacia Arena” erano: “Noi non siamo napoletani” e “Odio Napoli”. La curva, cuore caldo del tifo friulano, è vuota ma i tifosi sono dissipati in altri settori, probabilmente in tribuna. E da lì sono partiti questi cori, verosimilmente dai tifosi dell’Udinese in vista della gara di sabato sempre ad Udine contro gli azzurri. Da ricordare che c’è una forte inimicizia tra le due tifoserie.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy