Torino, è asta per Izzo: Napoli, Roma e Inter sul difensore centrale

di Francesco Melluccio
Izzo

A Napoli si lavora molto per trovare un sostituto a Kalidou Koulibaly, che, con molta probabilità, partirà via in direzione Manchester, precisamente City. Tra i nomi più gettonati quello di Gabriel del Lille, operazione che però potrà chiudersi solo dopo la cessione di KK. Questo perché lo sforzo economico sarà abbastanza importante. Secondo Tuttosport spunta però un nuovo candidato per la difesa azzurra, un napoletano vero, Armando Izzo.

IZZO NOME NUOVO PER LA DIFESA DEL NAPOLI

 

Secondo il quotidiano piemontese Tuttosport, il centrale napoletano Armando Izzo sarebbe proprio al centro di un’asta. Su di lui ci sono Roma, Napoli e Inter. Il presidente Urbano Cairo starebbe sfruttando il diverso interesse di questi top club per alzare ancor di più il prezzo del difensore. Per quanto riguarda l’Inter, in cambio è stato richiesto Vecino, ma i nerazzurri non sembrano convinti dallo scambio e della richiesta monetaria. La Roma vorrebbe Izzo per sostituire Smalling, tornato al Manchester United dopo la fine del prestito.

LA SITUAZIONE DI KK

La situazione di Koulibaly e di altri calciatori del Napoli in uscita è stata spiegata  ad Aurelio De Laurentiis direttamente dall’agente di questi, Fali Ramadani, in un incontro a Capri lo scorso 6 agosto. Questo il riassunto dell’incontro: “L’agente ha spiegato le prospettive e disegnato gli orizzonti ed ha rassicurato sulla volontà del City. Solo dopo quel pranzo con il presidente del Napoli è rientrato a Capodichino ed è andato a Madrid. Nel calcio va così, chi compra non necessariamente va da chi vende, magari si rivolge prima al procuratore del calciatore, e lascia che funga da mediatore: e Ramadani ha sussurrato a De Laurentiis che il City si è spinto sino a settanta milioni (compresi gli immancabili bonus). E’ una proposta ancora irricevibile, lontana dai novanta milioni di euro che Adl ritiene la cifra giusta per uno dei difensori più forti al Mondo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy