Tizzano: “Ancelotti allenatore quotato, il suo arrivo ha cambiato le cose sul tipo di lavoro degli azzurri”

Tizzano: “Ancelotti allenatore quotato, il suo arrivo ha cambiato le cose sul tipo di lavoro degli azzurri”

Davide Tizzano si è soffermato sul momento del Napoli ai microfoni di Radio Marte

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio

Davide Tizzano, ex canottiere italiano, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Marte. L’ex atleta si è soffermato sul momento non positivo del Napoli.

Le parole di Tizzano

“Per fare il canottiere ci vuole grande determinazione. Ci vogliono anche doti fisiche perché pensate che si spendono 1500 calorie all’ora e un atleta si allena 5/6 ore al giorno. Guardo il calcio in generale, con un occhio particolare al Napoli. Ancelotti è un allenatore quotato, la società viene da stagioni di vertice ed i giocatori hanno dimostrato in passato di essere determinanti quindi è evidente che c’è qualcosa che non va. Le parti sono tutte di un certo livello, bisogna però ritrovare un’unità di intenti. Il Napoli veniva da un gioco articolato con Sarri e il gruppo era mentalizzato su un certo tipo di lavoro per cui l’arrivo di Ancelotti ha cambiato un po’ di cose”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy